L’importanza delle reti sociali ed il valore della cooperazione tra persone e lavoratori

0
195
In un momento storico così particolare come quello che stiamo vivendo, abbiamo tutti riscoperto l’importanza delle reti sociali ed il valore della cooperazione tra persone e lavoratori.
Sono proprio queste reti ad avere fatto in modo che in questi mesi nessuno venisse lasciato indietro.
A tal proposito, un ruolo forte e autorevole è stato giocato anche dalle Acli, dal livello nazionale a quello locale. Come ha detto benissimo il Segretario del Pd Nicola Zingaretti intervenendo al Congresso Nazionale Acli di qualche giorno fa:
«Senza le reti sociali la situazione delle persone in questo Paese sarebbe stata ancora più grave di quella che in gran parte è. La rete della solidarietà è quella che ha fatto la differenza per arrivare vicino alle persone che avevano bisogno, e in questo le Acli sono state ancora una volta protagoniste».
Personalmente conosco molto bene il prezioso lavoro svolto dalle Acli, per esserne stato dirigente a vari livelli.
Lavoro prezioso svolto anche nel nostro Comune di Elmas.
Un lavoro che mi capita spesso di citare come esempio di impegno civico limpido, gratuito e incondizionato a sostegno della propria comunità. Durante tutto questo lungo periodo di pandemia, grazie al lavoro svolto dal Circolo Acli Elmas, ad Elmas come in tutti i piccoli e grandi Comuni italiani, tantissime persone hanno avuto un punto di riferimento per superare le numerose difficoltà della vita quotidiana e soprattutto hanno avuto la possibilità di sentirsi meno sole.
Grazie Acli ! E buon lavoro a tutti gli eletti dall’ultimo Congresso Nazionale…